COMUNICATO DEL PRESIDENTE FEDERALE

News del 25/05/2021

La tutela dell’immagine della F.I.Bi.S., delle associazioni affiliate e dei tesserati che rispettano le norme vigenti impone di prendere le distanze da coloro che, invece, con comportamenti impropri, contravvengono alle stesse.

Le norme vigenti consentono di svolgere unicamente le manifestazioni sportive riconosciute di preminente interesse nazionale dal CONI e dal CIP.

A questa norma tutte le nostre associazioni e i nostri tesserati si sono attenuti, riducendo, in questi lunghi mesi di pandemia, le proprie attività.

Il rispetto per le norme e per i sacrifici sopportati dalle nostre associazioni e dai nostri tesserati obbligano la Federazione Italiana Biliardo Sportivo (unica Federazione Sportiva riconosciuta dal CONI e dal CIP per la disciplina del Biliardo Sportivo) a segnalare attività e comportamenti di tutti coloro che, contravvenendo alle norme, vanificano i sacrifici dell’intero movimento del biliardo sportivo.

Non intendiamo limitare alcuna attività, anche quelle svolte secondo modalità che preferiamo non commentare, ma abbiamo il dovere, per il ruolo che viene riconosciuto alla Fibis e per le responsabilità che derivano dallo stesso, di promuovere, in tutte le sedi istituzionali, le iniziative che riteniamo opportune a tutela del nostro sport.


Il Presidente Federale




Torna alla pagina precedente